il libretto rosso

Il LIBRETTO ROSSO
Citazioni dalle opere del presidente Mao Tse Tung

ISBN 978-88-99332-07-5
Euro 10,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

È un’antologia di citazioni tratte dagli scritti e dai discorsi di Mao, curato nella sua stesura da Lin Piao, allora a capo dell’Armata Rossa.
Il Libretto Rosso è stato pubblicato per la prima volta nel dicembre 1963, ad uso dell’esercito e in seguito reso praticamente obbligatorio.
Quest’anno ricorre il cinquantenario dalla sua diffusione di massa.
Durante la RIVOLUZIONE CULTURALE le Citazioni del Presidente Mao godettero di un’enorme popolarità. Il libretto, tradotto in numerosissime lingue, veniva inviato gratuitamente anche all’estero a chiunque ne facesse richiesta.

Studiare il pensiero del presidente Mao divenne un obbligo civico in Cina e lo studio del Libretto Rosso divenne materia scolastica in tutti i gradi d’istruzione così come in tutti i luoghi di lavoro, oltre che nell’esercito, cui era originariamente rivolto.

Al di là delle valutazioni storiche e dell’impatto che il Libretto Rosso ha avuto fra i giovani in Occidente e in Italia, e dei danni provocati dagli abusi delle Guardie Rosse durante la Rivoluzione culturale, il Libretto Rosso è una memoria riproponibile in occasione del cinquantenario della sua pubblicazione.

Questa è la ristampa fedele della prima edizione tascabile, stampata in quasi tutte le lingue del mondo, edita dalla Casa editrice in lingue estere di Pechino, che si differenzia in alcune date e in alcuni termini sostanziali dalle edizioni commercializzate in Italia negli scorsi decenni.

Un’illustrazione d’epoca dell’Esercito Popolare di Liberazione

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *