La gemella sbagliata

la gemella sbagliata

di Rossana Carturan
ISBN 978-88-99332-38-9
Pagg. 176
Euro 14,00 – spedizione gratuita

AGGIUNGI AL CARRELLO→

Sara, Maria, Marta, Marianna. Quattro donne si incontrano per caso su un treno.
Le loro esistenze si incroceranno sullo sfondo di tragici episodi di terrorismo
che hanno segnato le loro vite e la storia nel nostro Paese.

 

Sara, una borghese di buona famiglia, un lavoro che non le piace, separata, apprende dai giornali che la sorella gemella, Marianna, è uscita di prigione dopo aver scontato una trentina d’anni per partecipazione a banda armata e concorso nel rapimento e omicidio di un industriale.
Luglio 1970.
Quattro donne, allora giovani, Maria, Marta, Sara e Marianna, dividono casualmente lo stesso scompartimento sul treno Milano-Roma. Il treno si ferma in piena campagna perché, si dice, a Gioia Tauro si è scatenato l’inferno. Un attentato.
Le quattro donne passeranno la notte in treno e avranno il tempo di conoscersi.

Da quel giorno, e nel corso degli anni, le loro storie si incrociano sullo sfondo dei tragici avvenimenti di terrorismo che hanno sconvolto le loro vite e la storia del nostro Paese.
Si ritroveranno tutte e quattro molti anni dopo e Sara e Marianna finalmente si diranno tutto quello che in trent’anni non sono riuscite a dirsi. Solo allora Sara, la gemella sbagliata,  decide con serenità di fare quello che aveva sempre pensato di fare ma che non ha mai avuto il coraggio di portare a termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *