Le donne Gli eroi

Risorgimento

ISBN 9791280184894

Pagg. 192 – Euro 13,00 – spedizione gratuita

Da Cristina di Belgioioso a Giuseppe Garibaldi.
Un’idea della storia passata che ci permette di avvinarci al lato più nascosto delle emozioni dei protagonisti.
E la Graphic Novel “Porta Pia a fumetti” di Saverio Di Tullio

AGGIUNGI AL CARRELLO→

È il caso di Cristina di Belgiojoso, prima donna italiana a ideare gli ospedali da campo e dirigerne la logistica, durante le battaglie della Repubblica Romana del 1849.
Un ritratto di donna inconsueto quello delineato da Rita Cavallari per Cristina di Belgiojoso che, all’appellativo romantica, forse troppo contrassegnato da immaginazione e velleità, fa corrispondere il coraggio, la grande umanità e la genialità di chi capisce che le battaglie si vincono anche negli ospedali.

Sofferente, e chiuso, nella sua Caprera è, invece, il ritratto che Sandro Giacchetti offre di Giuseppe Garibaldi all’appassionato di storia del Risorgimento. La sedia di Garibaldi ci narra di un eroe che spesso ha messo a segno le sue vittorie portato in battaglia su una sedia a rotelle di legno, a causa dell’artrosi che lo tormentava. Particolare sconosciuto ai più. Ed è un Garibaldi che, finalmente sceso da cavallo, siede e riposa consumando gli ultimi momenti della sua vita per raccontarci di un eroe, di un uomo e della sua memoria.

In appendice i ritratti delle donne combattenti della Repubblica Romana e l’analisi del Risorgimento di Piero Gobetti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *