Pier Paolo Pasolini una morte violenta

pier paolo pasolini una morte violenta
audiolibro – chiavetta usb

di Lucia Visca

ISBN 9788899332122
Euro 15,00 – spedizione gratuita

AGGIUNGI AL CARRELLO→

La mattina del 2 novembre del 1975, quando all’Idroscalo di Ostia fu scoperto il cadavere di Pier Paolo Pasolini, Lucia Visca fu la prima cronista ad accorrere sulla scena del delitto.
Lì, su quella spiaggia sporca di sangue e povertà, insieme al cadavere del poeta giacevano alcuni indizi importantissimi: dettagli trascurati dai primi investigatori ma che tornano alla ribalta grazie alla riapertura delle indagini voluta dal Tribunale di Roma nella primavera del 2010.

Con l’archiviazione di questo ultimo procedimento, finisce la vicenda giudiziaria.
Scrupolosa inchiesta sulla morte di Pier Paolo Pasolini, il libro di Lucia Visca accende i riflettori su ciò che accadde nelle prime tre ore dopo il ritrovamento del corpo martoriato del poeta, nella convinzione che è proprio a quei momenti che occorre tornare per elaborare ipotesi realistiche.

Canzoni di Francesca Ciommei:
SENZA RISPOSTA
C’E UN MORTO ALL’IDROSCALO
CRONISTA D’ASSALTO
TWIST

Voci narranti
Francesca Ciommei (cantante)
Alma Maria Grandin (TG1)

durata 2H34′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *