Reggia_di_Caserta

La miliardesima mano

LA MILIARDESIMA MANO
La vera storia di MICROGAME e del suo fondatore Fabrizio D’Aloia

di Vittorio Lusvardi
ISBN 978-88-99332-09-9
Pagg. 416
Euro 18,90 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

 anche in EBOOK a 9,90 euro →

Il 3 settembre del 2008 viene giocata in Italia la prima partita italiana online di poker. Una vincita modesta, solo 8 euro, segnerà la nascita di un autentico fenomeno sociale.
Racconteremo questa storia attraverso la vita di uno dei suoi protagonisti, FABRIZIO D’ALOIA, giovane ingegnere elettronico di Benevento che già nel 1988 aveva fondato una pionieristica società di calcoli computerizzati.

La grande svolta arriva nel 2000 con la progressiva liberalizzazione delle scommesse prima, e poi del gioco in generale, che aprirà a Fabrizio D’Aloia un enorme terreno di caccia, praticamente vergine, da conquistare a colpi di trovate geniali e innovazioni tecnologiche ma da difendere col coltello fra i denti.

Continua “La miliardesima mano”