SLIDE14

Il giornalista partigiano

Il giornalista partigianoConversazioni sul giornalismo con Massimo Rendina

di Silvia Resta

ISBN 9791280184221

Pagg. 160 – Euro 15,00 – spedizione gratuita

Sono stato direttore del telegiornale un paio d’anni. Poi fui cacciato.
Su due piedi mi fu comunicato che avrei dovuto lasciare “perché ero comunista”.
Io fui cacciato proprio perché mi ribellai a questo potere…
Ma certe cose non si possono chiedere a un giornalista partigiano.

AGGIUNGI AL CARRELLO→

Continua a leggere “Il giornalista partigiano”

SLIDE14

La ragazza nella foto – nuova edizione ampliata

LA RAGAZZA NELLA FOTO – Un amore partigiano

di Donatella Alfonso e Nerella Sommariva
Prefazione di Laurana Lajolo
ISBN 978-88-99332-28-0
Pagg. 112
Euro 13,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

In questa nuova edizione, oltre ad approfondimenti e testimonianze, tra l’altro, sulle leggi razziali e la vicenda dell’aeroporto ribelle “Excelsior”, è Alba Parietti, attrice e presentatrice, a raccontare a sua volta la vicenda di un’altra battaglia a Perletto, di cui il padre partigiano fu protagonista, e della sua eredità civile e storica.

Continua a leggere “La ragazza nella foto – nuova edizione ampliata”

SLIDE14

Affondate le navi

9 settembre 1943, la scelta del comandate roni salva il porto di savona

di Donatella Alfonso
prefazione di Luciano Zani

ISBN 9788899332792
Pagg. 144 – Euro 14,00 – spedizione gratuita

AGGIUNGI AL CARRELLO→

All’alba del 9 settembre 1943, il tenente colonnello di porto Enrico Roni, comandante della Capitaneria a Savona,
sta lavorando da ore perché in ogni modo si impedisca alle navi italiane di cadere nelle mani dell’esercito tedesco.

Roni non ha avuto ordini dal Comando Marina, sa solo quanto ha ascoltato dalla radio inglese. Riesce, alle prime luci del giorno, a far partire le navi in grado di navigare, dando l’ordine di autoaffondare le altre, distruggendo nello stesso tempo impianti, documenti e archivi: la Marina Germanica non potrà usare il porto ligure, di fatto inutilizzabile, e quindi anche difeso dalla distruzione.

Continua a leggere “Affondate le navi”