di Roberta Leporati e Silvia Giannì

Introduzione dell'astronauta Roberto Vittori

Il pianeta arancione

...poi, all'improvviso, l'inattesa scoperta: una Terra arancione, arida e brulla, all'apparenza senza vita

 12,00

ISBN

9791259990587

pag

128

ISBN

9791259990587

pag

128

…poi, all’improvviso, l’inattesa scoperta: una Terra arancione, arida e brulla, all’apparenza senza vita

Continuano le avventure dei ragazzi del Te- soro di carta. I BB&VAS, nel 2051, durante un viaggio nello spazio, scoprono che la Terra è arancione a causa del suo surriscaldamento.

Al rientro decidono di fare luce sulla questione. Scoprono che nel 2020 uno scienziato aveva provato a salvare la Terra. Ma le sue idee furono “insabbiate” da un imprenditore senza scrupoli.

Una serie di peripezie (tra i luoghi più belli di Roma) li porterà al ritrovamento del documento e all’incontro con lo scienziato e con l’artefice dell’insabbiamento. Anche grazie all’aiuto di una misteriosa ragazzina.

L’avventura si conclude a New York, alla Conferenza sul clima, dove i ragazzi faranno la loro proposta per riuscire a “salvare il mondo”!

INTRODUZIONE di ROBERTO VITTORI
Astronauta italiano. Generale dell’aeronautica militare e dell’agenzia spaziale italiana ed europea. Primo lancio 25 aprile 2002. Tempo nello spazio 35 giorni 12 ore e 26 minuti.
È stato il primo astronauta europeo a conseguire la qualifica di comandante Soyuz. Ha volato due volte con la Soyuz e una volta con lo shuttle prima che quest’ ultimo venisse dismesso nel 2011.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Libri Correlati

Titolo

Torna in cima
Hai problemi ad attivare Windows o Office? Ti consiglio di utilizzare Kmspico, questo ti aiuterà non solo ad attivare i prodotti Microsoft, ma anche a leggere libri senza restrizioni e ostacoli. Bitcore Momentum Vortex Momentum кракен зеркалокракен зеркало blacksprut blacksprut