Lo-studio-di-De-Amicis

PRIMO MAGGIO A IMPERIA

Venerdì 25 maggio, ore 16, alla Biblioteca Civica Leonardo Lagorio, piazza De Amicis 7, Imperia

con interventi di Donatella Alfonso, Vittorio Coletti, Ugo Intini

 

Primo Maggio, Edmondo De AmicisNel 1891 Edmondo De Amicis comincia a scrivere Primo Maggio, esattamente quattro anni dopo l’uscita di Cuore. Questo libro, rimasto inedito per quasi un secolo, è stato pubblicato per la prima volta nel 1980, a cura del Comune di Imperia, sua città natale e nella cui biblioteca è custodito il manoscritto.
Primo Maggio segna l’adesione di De Amicis agli ideali del socialismo italiano e unisce al razionalismo scientifico del materialismo storico i sentimenti più cari all’autore, la bontà e l’amore, senza cadere nello sdolcinato patriottismo che aveva caratterizzato Cuore.

  AGGIUNGI AL CARRELLO →

 

Primo Maggio, Edmondo De Amicis
Lo studio di De Amicis, a Imperia, con una copia del volume

 

All Around, Primo Maggio
La locandina dell’evento
Lo-studio-di-De-Amicis

Primo Maggio

Primo Maggio, festa dei lavoratoriprimo maggio

di Edmondo De Amicis
prefazione di Ugo Intini
ISBN 978-88-99332-18-1
Pagg. 448
Euro 18,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

Nel 1891 Edmondo De Amicis comincia a scrivere Primo Maggio, esattamente quattro anni dopo l’uscita di Cuore. Questo libro, rimasto inedito per quasi un secolo, è stato pubblicato per la prima volta nel 1980, a cura del Comune di Imperia, sua città natale e nella cui biblioteca è custodito il manoscritto.
Primo Maggio segna l’adesione di De Amicis agli ideali del socialismo italiano e unisce al razionalismo scientifico del materialismo storico i sentimenti più cari all’autore, la bontà e l’amore, senza cadere nello sdolcinato patriottismo che aveva caratterizzato Cuore.

Il protagonista, Alberto, un insegnante torinese, si unisce al socialismo spinto dalla sua profonda onestà e dalla scoperta della bestiale condizione di povertà in cui vivono milioni di proletari.
Per aver manifestato le sue convinzioni, Alberto viene emarginato, abbandonato dalla famiglia, licenziato e minacciato di morte. Decide allora di dedicarsi completamente alla causa del popolo e, durante una manifestazione per il Primo Maggio, festa dei lavoratori, viene mortalmente ferito dai soldati inviati dal Governo per sedare le proteste operaie.

Continua “Primo Maggio”

Lo-studio-di-De-Amicis

La liberazione della donna

La liberazione della donna, Anna Maria MozzoniLA LIBERAZIONE DELLA DONNA

di Anna Maria Mozzoni
introduzione di Donatella Alfonso – prefazione di Fiorenza Taricone
ISBN 978-88-99332-17-4
Pagg. 240
Euro 13,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

Giornalista, scrittrice, attivista dei diritti civili, Anna Maria Mozzoni fu la voce più forte nel chiedere, tra Otto e Novecento, pari diritti politici e sociali per le donne italiane, e quindi precorritrice dei movimenti femministi.

“Il mio lavoro, siccome diretto all’utile vostro materiale e morale, e tendendo ad affermare il vostro individualismo, era d’uopo cominciasse per mostrarvi quali siete e non attraverso le lenti della opinione”.

Anna Maria Mozzoni ha 27 anni quando, nel 1864, pubblica La donna e i suoi rapporti sociali: per lei, ardente mazziniana, la speranza è che il Risorgimento politico sia anche – e finalmente – una rinascita delle donne in Italia.

Continua “La liberazione della donna”

Lo-studio-di-De-Amicis

La buona moneta

La buona moneta, Pierangelo Dacremala buona moneta
come azzerare il debito pubblico e vivere felici (o solo un po’ meglio)

di Pierangelo Dacrema
ISBN 978-88-99332-19-8
Pagg 112
Euro 12,00 – spedizione gratuita
in coedizione con VandA.ePublishing

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

Le dimensioni del debito pubblico italiano sono un fattore di rischio che ostacola qualunque politica di sviluppo della nostra economia. Un problema annoso, tema di dibattito e di scontro a ogni vigilia del voto.
Le politiche di austerità volte ad arginare il debito si sono rivelate inefficaci, oltre che dolorose. In un’Italia afflitta da disoccupazione e vaste sacche di indigenza occorrono provvedimenti adatti a promuovere consumi, investimenti, occupazione e reddito. E il loro ineludibile presupposto è la disponibilità di moneta.
Ma come procurarsela in presenza di un debito pubblico abnorme e di regole europee che ne impongono il drastico ridimensionamento?

Continua “La buona moneta”

Lo-studio-di-De-Amicis

Malatempora – Roma ai tempi di Virginia Raggi

MALATEMPORA
ROMA AI TEMPI DI VIRGINIA RAGGI

di Daniela Amenta
ISBN 978-88-99332-14-3
Pagg 144
Euro 15,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

La Grande bellezza? Non pervenuta. La Caput per una volta esce a gamba tesa dalle cartoline, dalla retorica e dai luoghi comuni per mostrarsi com’è. Faticosa, disperata, cinica, terribile. Figlia del Dio Marte e di una mamma lupa feroce. Quindi guerriera e mignotta in pari grado. Ma anche esilarante, assurda, divertente. Cattivissima.

Le disavventure di chi abita all’ombra del Campidoglio pentastellato di Virginia Raggi tra autobus quasi sempre fuori uso, frigoriferi nei cassonnetti dell’immondizia strategicamenti piazzati dall’opposizione, gaffe storiche e tweet che naufragano nella giungla dei congiuntivi. Daniela Amenta con un diario ironico ma anche maledettamente disperato ha raccontato  la vita “dei cittadini e delle cittadine” sotto il governo di Raggi Laser.

Continua “Malatempora – Roma ai tempi di Virginia Raggi”

Lo-studio-di-De-Amicis

Saffran

saffran
l’ispettore parodi e le streghe di triora

di Giovanni Barlocco
ISBN 978-88-99332-12-9
Pagg. 304
Euro 16,50 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

Un nuovo caso per l’ispettore capo Renzo Parodi, investigatore afro-genovese, e il suo collega siciliano Tore Marotta. La sparizione e il successivo ritrovamento del cadavere di Margherita Bazuro, rinvenuto mutilato e semi carbonizzato sulle alture intorno a Genova è l’ennesimo femminicidio oppure può essere veramente opera di una setta di sgangherati individui che si dedicano a un satanismo di provincia?
Le indagini di Parodi e Marotta si intrecciano improvvisamente con quello che avvenne secoli prima a Triora, un piccolo paese alle pendici delle Alpi Marittime, teatro nel 1587 del più famoso e sanguinario processo alle streghe istruito sul suolo italiano.
Ci può essere davvero un collegamento fra l’omicidio di Margherita Bazuro (in dialetto genovese le streghe sono chiamata bazure) e Saffran, una bellissima ragazzina dai capelli rossi approdata in maniera avventurosa, cinque secoli prima, sulle coste liguri?

Continua “Saffran”

Lo-studio-di-De-Amicis

La ragazza nella foto – un amore partigiano

LA RAGAZZA NELLA FOTO
Un amore partigiano

di Donatella Alfonso e Nerella Sommariva
ISBN 978-88-99332-10-5
Pagg. 96
Euro 13,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

Febbraio 1945, una strada nelle Langhe. Una ragazza dai capelli neri in bicicletta viene fermata da una pattuglia di soldati tedeschi, che la portano davanti al capitano. Lui la apostrofa: «Conosci Ermanno Vitale?».
È un nome famoso, in quelle campagne, quello del partigiano Ermanno, che combatte con le truppe degli azzurri di “Mauri”. Lei, Agata Maria Berchio, nega.
Ma il capitano le mette bruscamente una fotografia sotto gli occhi: «Strano, perché abbiamo trovato una tua foto nella sua tasca», le dice e fa un cenno all’attendente che mette sulla scrivania un paio di scarponi infangati: «Ed era ancora caldo quando glieli abbiamo tolti».
Maria sviene, ma il suo amore per Ermanno, quello non svanirà mai.

Continua “La ragazza nella foto – un amore partigiano”

Lo-studio-di-De-Amicis

La miliardesima mano

LA MILIARDESIMA MANO
La vera storia di MICROGAME e del suo fondatore Fabrizio D’Aloia

di Vittorio Lusvardi
ISBN 978-88-99332-09-9
Pagg. 416
Euro 18,90 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

 anche in EBOOK a 9,90 euro →

Il 3 settembre del 2008 viene giocata in Italia la prima partita italiana online di poker. Una vincita modesta, solo 8 euro, segnerà la nascita di un autentico fenomeno sociale.
Racconteremo questa storia attraverso la vita di uno dei suoi protagonisti, FABRIZIO D’ALOIA, giovane ingegnere elettronico di Benevento che già nel 1988 aveva fondato una pionieristica società di calcoli computerizzati.

La grande svolta arriva nel 2000 con la progressiva liberalizzazione delle scommesse prima, e poi del gioco in generale, che aprirà a Fabrizio D’Aloia un enorme terreno di caccia, praticamente vergine, da conquistare a colpi di trovate geniali e innovazioni tecnologiche ma da difendere col coltello fra i denti.

Continua “La miliardesima mano”

Lo-studio-di-De-Amicis

Agli italiani

AGLI ITALIANI
ALCUNE PAGINE DI GIUSEPPE MAZZINI

ISBN 978-88-99332-13-6
Pagg. 128
Euro 10,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO

 anche in EBOOK a 3,49 euro →

Pei gazzettieri che mercanteggiano accuse e opinioni a beneplacito di monarchie cadaveriche o aristocrazie brulicanti su quei cadaveri; pei miseri, quali essi siano, che, in faccia a un paese schiavo e fremente, non trovano ispirazioni fuorché per dissolvere (…) per gli stolti, che, in una guerra nella quale da un lato stanno palesemente, regolarmente ordinati eserciti, tesori, uffici di polizia, dall’altro tutto, dall’invio d’una lettera fino alla compra di un’arma, è forzatamente segreto, non applicano ai fatti altra dottrina che quella del barbaro: guai a’ vinti!: pei tiepidi, ai quali il terrore di qualche sacrificio da compiersi suggerisce leghe ideali di principi, (…) per gli uomini, prodi di braccio ma fiacchi di mente e d’anima, che nei fatti di Milano, Venezia e Roma, nel 1848 e nel 1849, non hanno saputo imparare che l’Italia non solamente deve, ma può emanciparsi e la condannano a giacersi serva derisa finché ad altri non piaccia esser libero…

IO NON HO CHE DISPREZZO O COMPIANTO.

Continua “Agli italiani”

Lo-studio-di-De-Amicis

A “LA RAGAZZA NELLA FOTO” IL PREMIO GIUSTOLISI – SEZIONE MEMORIA E VERITÀ

Con estremo piacere ci congratuliamo con “LA RAGAZZA NELLA FOTO”
e soprattutto con le autrici Donatella Alfonso e Nerella Sommariva
per il riconoscimento al loro lavoro ottenuto
nell’ambito del Premio Giustolisi 2017 – sezione “Memoria e Verità”

Un riconoscimento importante per una storia importante!

La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si terrà il 14 dicembre, alle ore 15, presso la Sala dei Presidenti di Palazzo Giustiniani – Senato

(questo il comunicato della Fnsi)

 

Lo-studio-di-De-Amicis

per essere felici – norme di saper vivere

PER ESSERE FELICI
Norme di saper vivere

di Rina Maria Pierazzi
Prefazione di Francesca Romana Gallerani
ISBN 978-88-99332-08-2
pagg. 224 – Euro 15,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO

Non è questo un galateo cattedratico.
Non è un galateo pesante, fatto a suon di citazioni, di regole draconiane, un protocollo di corte spagnola, né un vademecum sociale che regoli ogni vostro atto, ma un libro piacevole che consiglia e guida in ogni circostanza della vita chiunque viva fra la gente, senza leziosità, senza manierismo e soprattutto senza quella cerimoniosità che non ha da far nulla con la buona educazione.
L’arte della cortesia è l’arte di farsi amare.

Continua “per essere felici – norme di saper vivere”

Lo-studio-di-De-Amicis

cantine d’autore

CANTINE D’AUTORE
viaggio nell’architettura del vino

di Valentina Venturi
ISBN 978-88-99332-11-2
Pagg. 96
€ 12,00

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

Ecco un’immersione nelle cantine d’autore d’Italia, disegnate e ideate dalle più importanti firme dell’architettura mondiale: quando arte e vino s’incontrano in un connubio perfetto.
Questa guida è uno strumento fondamentale non solamente per gli amanti del vino ma per tutti coloro che nel momento della degustazione cercano il piacere del palato e anche quello della vista.
Quello delle cantine d’autore è un fenomeno di portata rilevante, al punto da aver condotto alla nascita di neologismi: cattedrali del vino, eno-industria, eno-meraviglie ed eno-nauti.

Continua “cantine d’autore”