woocommerce-placeholder

La liberazione della donna

La liberazione della donna, Anna Maria MozzoniLA LIBERAZIONE DELLA DONNA

di Anna Maria Mozzoni
introduzione di Donatella Alfonso – prefazione di Fiorenza Taricone
ISBN 978-88-99332-17-4
Pagg. 240
Euro 13,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

Giornalista, scrittrice, attivista dei diritti civili, Anna Maria Mozzoni fu la voce più forte nel chiedere, tra Otto e Novecento, pari diritti politici e sociali per le donne italiane, e quindi precorritrice dei movimenti femministi.

“Il mio lavoro, siccome diretto all’utile vostro materiale e morale, e tendendo ad affermare il vostro individualismo, era d’uopo cominciasse per mostrarvi quali siete e non attraverso le lenti della opinione”.

Anna Maria Mozzoni ha 27 anni quando, nel 1864, pubblica La donna e i suoi rapporti sociali: per lei, ardente mazziniana, la speranza è che il Risorgimento politico sia anche – e finalmente – una rinascita delle donne in Italia.

Continua “La liberazione della donna”

woocommerce-placeholder

La buona moneta

La buona moneta, Pierangelo Dacremala buona moneta
come azzerare il debito pubblico e vivere felici (o solo un po’ meglio)

di Pierangelo Dacrema
ISBN 978-88-99332-19-8
Pagg 112
Euro 12,00 – spedizione gratuita
in coedizione con VandA.ePublishing

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

Le dimensioni del debito pubblico italiano sono un fattore di rischio che ostacola qualunque politica di sviluppo della nostra economia. Un problema annoso, tema di dibattito e di scontro a ogni vigilia del voto.
Le politiche di austerità volte ad arginare il debito si sono rivelate inefficaci, oltre che dolorose. In un’Italia afflitta da disoccupazione e vaste sacche di indigenza occorrono provvedimenti adatti a promuovere consumi, investimenti, occupazione e reddito. E il loro ineludibile presupposto è la disponibilità di moneta.
Quindi, come procurarsela in presenza di un debito pubblico abnorme e di regole europee che ne impongono il drastico ridimensionamento?

Continua “La buona moneta”

woocommerce-placeholder

il libretto rosso

Il LIBRETTO ROSSO
Citazioni dalle opere del presidente Mao Tse Tung

ISBN 978-88-99332-07-5
Euro 10,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

È un’antologia di citazioni tratte dagli scritti e dai discorsi di Mao, curato nella sua stesura da Lin Piao, allora a capo dell’Armata Rossa.
Il Libretto Rosso è stato pubblicato per la prima volta nel dicembre 1963, ad uso dell’esercito e in seguito reso praticamente obbligatorio.
Quest’anno ricorre il cinquantenario dalla sua diffusione di massa.
Durante la RIVOLUZIONE CULTURALE le Citazioni del Presidente Mao godettero di un’enorme popolarità. Il libretto, tradotto in numerosissime lingue, veniva inviato gratuitamente anche all’estero a chiunque ne facesse richiesta.

Continua “il libretto rosso”

woocommerce-placeholder

Saffran

saffran
l’ispettore parodi e le streghe di triora

di Giovanni Barlocco
ISBN 978-88-99332-12-9
Pagg. 304
Euro 16,50 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO →

Un nuovo caso per l’ispettore capo Renzo Parodi, investigatore afro-genovese, e il suo collega siciliano Tore Marotta. La sparizione e il successivo ritrovamento del cadavere di Margherita Bazuro, rinvenuto mutilato e semi carbonizzato sulle alture intorno a Genova è l’ennesimo femminicidio oppure può essere veramente opera di una setta di sgangherati individui che si dedicano a un satanismo di provincia?
Le indagini di Parodi e Marotta si intrecciano improvvisamente con quello che avvenne secoli prima a Triora, un piccolo paese alle pendici delle Alpi Marittime, teatro nel 1587 del più famoso e sanguinario processo alle streghe istruito sul suolo italiano.
Ci può essere davvero un collegamento fra l’omicidio di Margherita Bazuro (in dialetto genovese le streghe sono chiamata bazure) e Saffran, una bellissima ragazzina dai capelli rossi approdata in maniera avventurosa, cinque secoli prima, sulle coste liguri?

Continua “Saffran”

woocommerce-placeholder

Agli italiani

AGLI ITALIANI
ALCUNE PAGINE DI GIUSEPPE MAZZINI

ISBN 978-88-99332-13-6
Pagg. 128
Euro 10,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO

 anche in EBOOK a 3,49 euro →

Pei gazzettieri che mercanteggiano accuse e opinioni a beneplacito di monarchie cadaveriche o aristocrazie brulicanti su quei cadaveri; pei miseri, quali essi siano, che, in faccia a un paese schiavo e fremente, non trovano ispirazioni fuorché per dissolvere (…) per gli stolti, che, in una guerra nella quale da un lato stanno palesemente, regolarmente ordinati eserciti, tesori, uffici di polizia, dall’altro tutto, dall’invio d’una lettera fino alla compra di un’arma, è forzatamente segreto, non applicano ai fatti altra dottrina che quella del barbaro: guai a’ vinti!: pei tiepidi, ai quali il terrore di qualche sacrificio da compiersi suggerisce leghe ideali di principi, (…) per gli uomini, prodi di braccio ma fiacchi di mente e d’anima, che nei fatti di Milano, Venezia e Roma, nel 1848 e nel 1849, non hanno saputo imparare che l’Italia non solamente deve, ma può emanciparsi e la condannano a giacersi serva derisa finché ad altri non piaccia esser libero…

IO NON HO CHE DISPREZZO O COMPIANTO.

Continua “Agli italiani”

woocommerce-placeholder

per essere felici – norme di saper vivere

PER ESSERE FELICI
Norme di saper vivere

di Rina Maria Pierazzi
Prefazione di Francesca Romana Gallerani
ISBN 978-88-99332-08-2
pagg. 224 – Euro 15,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO

Non è questo un galateo cattedratico.
Non è un galateo pesante, fatto a suon di citazioni, di regole draconiane, un protocollo di corte spagnola, né un vademecum sociale che regoli ogni vostro atto, ma un libro piacevole che consiglia e guida in ogni circostanza della vita chiunque viva fra la gente, senza leziosità, senza manierismo e soprattutto senza quella cerimoniosità che non ha da far nulla con la buona educazione.
L’arte della cortesia è l’arte di farsi amare.

Continua “per essere felici – norme di saper vivere”

woocommerce-placeholder

cantine d’autore

CANTINE D’AUTORE
viaggio nell’architettura del vino

di Valentina Venturi
ISBN 978-88-99332-11-2
Pagg. 96
€ 12,00

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

Ecco un’immersione nelle cantine d’autore d’Italia, disegnate e ideate dalle più importanti firme dell’architettura mondiale: quando arte e vino s’incontrano in un connubio perfetto.
Questa guida è uno strumento fondamentale non solamente per gli amanti del vino ma per tutti coloro che nel momento della degustazione cercano il piacere del palato e anche quello della vista.
Quello delle cantine d’autore è un fenomeno di portata rilevante, al punto da aver condotto alla nascita di neologismi: cattedrali del vino, eno-industria, eno-meraviglie ed eno-nauti.

Continua “cantine d’autore”

woocommerce-placeholder

I più belli d’Italia

I PIÙ BELLI D’ITALIA
Guida ai luoghi patrimonio dell’umanità Unesco del nostro Paese

di Marina Viola
ISBN 978-88-99332-03-7
Pagg. 144
Euro 12,00 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO

Rovine che parlano di passata grandezza, meraviglie della natura, paesaggi incontaminati, edifici unici al mondo… Per essere definito Patrimonio dell’Umanità, un luogo deve presentare valori di universalità, unicità e insostituibilità e deve soddisfare almeno uno dei dieci criteri fissati dalla Convenzione adottata dalla Conferenza Generale Unesco nel 1972.

Continua “I più belli d’Italia”

woocommerce-placeholder

l’arte della guerra

L’ARTE DELLA GUERRA
Guida al turismo militare in italia

ISBN 978-88-99332-02-0
Pagg. 136
Euro 9,90 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

La storia italiana è anche la storia di tante guerre e sono moltissimi i musei che ricordano e celebrano le gesta militari dei nostri antenati.
Il Trentino, per esempio, ne ospita ben 19, tutti dedicati alla Prima Guerra Mondiale, situati nelle retrovie del vecchio fronte o a ridosso delle linee fortificate, nelle valli e in montagna.
Nel ricchissimo museo Tecnico Navale di La Spezia, invece, possiamo ammirare armi subacquee quali siluri e torpedini da blocco, da getto o da rimorchio, impiegati dalla Marina Militare italiana o da altre nel periodo compreso tra la fine dell’800 e il termine della Seconda Guerra Mondiale.

Continua “l’arte della guerra”

woocommerce-placeholder

Pazzi musei

PAZZI MUSEI
guida alle collezioni più originali d’Italia

ISBN 978-88-99332-05-1
Pagg. 160
Euro 9,90 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

Basta con le visite interminabili a sale e saloni pieni di vasi, cocci, reperti poco comprensibili e teste di marmo.
Se non ne potete più di pinacoteche immense, piene zeppe di tele (o di murales e installazioni) e vi è venuta voglia visitare posti unici e originali, che vi regalino un’esperienza culturale realmente alternativa, nel nostro Paese non avete che l’imbarazzo della scelta.
“Datemi un museo e ve lo riempirò” diceva il grande Pablo Picasso: le ingegnose menti degli italiani sembrano averne seguito l’insegnamento alla lettera, dando concretezza al principio per cui il museo è un luogo in cui l’oggetto diviene opera d’arte perché un pubblico possa goderne della vista.

Continua “Pazzi musei”

woocommerce-placeholder

Le strade dei miracoli

LE STRADE DEI MIRACOLI
guida ai luoghi della fede e al turismo religioso in Italia

ISBN 978-88-99332-01-3
Pagg. 128
Euro 9,90 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

Un viaggio attraverso gli itinerari della fede e i principali luoghi di culto in Italia. Percorrendo le strade dei miracoli, dei santi, tra pietre e storia, reliquari e tabernacoli, si scopre un’Italia ricca di tradizioni religiose.
Luoghi che lasciano un segno profondo nella ricerca di milioni di pellegrini che ogni anno scelgono l’orizzonte  del viaggio spirituale. Dove andare? Cosa vedere?

Continua “Le strade dei miracoli”

woocommerce-placeholder

Mordi e fuggi

MORDI E FUGGI
Guida ai musei del cibo e ai mercati permanenti d’Italia

ISBN 978-88-99332-00-6
Pagg. 128
€ 9,90 – spedizione gratuita

 AGGIUNGI AL CARRELLO→

Benvenuti in Italia.
Il buon cibo e l’ottimo vino sono da sempre la nostra carta d’identità in tutto il mondo. Sarebbe impensabile che proprio nel nostro Paese non venissero celebrati come meritano.
Così da Nord a Sud il Bel Paese onora molti dei suoi più prelibati alimenti dedicando loro musei e archivi storici.
Da quello del cioccolato al museo della castagna, dai numerosi luoghi dedicati alla panificazione e alla pasta, fino al circuito di Parma denominato proprio “musei del cibo”. Quest’ultimo è frutto di un’idea originale nata per raccontare la storia di alcuni prodotti fondamentali nell’economia del parmense: il Parmigiano Reggiano, il Prosciutto di Parma, il Salame di Felino e il pomodoro.

Continua “Mordi e fuggi”